domenica 15 marzo 2009



Che cosa posso dire di più, Dottor Legger? Grazie per aver letto attentamente il mio capolavoro.

Nessun commento:

Posta un commento